Piloti famosi: Bruce Dickinson, pilota di linea e cantante degli Iron Maiden

settembre 14 21:16 2017 Print This Article

La rockstar Bruce Dickinson, frontman della famosa band degli Iron Maiden, ha un brevetto di pilota e una passione per lʼaviazione. Negli anni novanta lavorava come capitano e come direttore marketing per una linea aerea britannica, la Astraeus Airlines. Dopo il fallimento della società, Dickinson ha creato la Cardiff Aviation, una società di manutenzione di aerei e addestramento volo. Dickinson, laureato in Storia, possiede anche un aereo d’epoca, con cui si esibisce in rievocazioni storiche.

Non mai mai spesso di pilotare aerei di liena: ha annunciato di essere alla guida durante il viaggio Olbia-Torino del 14 Agosto 2016 sorprendendo tutti i passeggeri.

Anche nel volo Perugia-Tirana del Gennaio 2017 ha sorpreso i passeggeri della Cardiff Aviation e ha firmato autografi ai passeggeri e addetti allo scalo che l’avevano riconosciuto. Il pilota ha lanciato la sua azienda aeronautica con base a Cardiff in Inghilterra. La sua azienda offre servizi tecnici e voli charter.

 

Il “comandante” Bruce Dickinson, infatti, è un vero appassionato di volo e un pilota esperto. Conduce regolarmente l’aereo che porta in tour la sua band, l’Ed Force One Boeing 747 realizzato appositamente dalla Boeing e utilizzato per il tour 2016 “The book of souls wordl tour“.

La prima versione dell’Ed Force One, utilizzata nel 2008-2009 e nel 2011 è stato un Boeing 757-200.  L’aeromobile era fornito da Astraeus Airlines.

 

I dati del velivolo 757:

  • Apertura alare: 38,1 m
  • Lunghezza: 47,3 m
  • Altezza: 13,5 m
  • Peso a vuoto: 57840 kg
  • Peso massimo al decollo: 115680 kg
  • Massima velocità: 0.80 mach
  • Autonomia: 7222 km
  • Tangenza: 42000 piedi
  • Identificativo 2008-2009: G-OJIB
  • Identificativo 2011: G-STRX

I dati del Boeing 747:

  • Apertura alare: 64,4 m
  • Lunghezza: 70,7 m
  • Altezza: 19,4 m
  • Peso a vuoto: 178800 kg
  • Peso massimo al decollo: 396890 kg
  • Massima velocità: 0.85 mach
  • Autonomia: 13450 km
  • Tangenza: 45000 piedi
  • Identificativo: TF-AAK

Così ha dichiarato alla stampa il comandante Dickinson:  “Il 757  non era abbastanza grande per le nuove scenografie e tutto lo spettacolo che abbiamo progettato. Con il nuovo Ed Force One avremo a bordo tutto ciò di cui abbiamo bisogno: tutta la crew, i tecnici, i nostri bagagli personali, e ovviamente tutto il materiale di scena. Ci metteremo un giorno intero a caricare l’aereo e controllare che ci stia tutto nella stiva. Ci deve stare tutto per il nostro giro del mondo: andremo dall’Australia a Cape Town in Africa, passando da Shangai e Nuova Zelanda. E’ un vero giro del mondo, e vogliamo essere pronti.”




Incidente in Cile

Nel Marzo 2016 l’aereo ‘Ed Force One’,  ha riportato gravi danni in un incidente accaduto in una pista dell’Aeropuerto Internacional di Santiago del Cile. L’incidente, in cui due viaggiatori sono rimasti feriti, è accaduto la

 

mattina del sabato, quando il velivolo era al traino di un rimorchiatore per essere rifornito di combustibile. Il veicolo che trainava l’aereo ha risentito di uno smottamento del gancio da rimorchio, e ciò ha fatto in modo che il boeing sbattesse contro il suolo. Due operai sono rimasti feriti e sono stati trasportati al pronto soccorso. “Gli ingegneri aeronautici sono sul luogo e stanno valutando i danni, e hanno già rilevato che i motori hanno subito gravi danni e richiederanno un lungo periodo di manutenzione, e probabilmente due nuovi motori”, ha scritto la band sul profilo Facebook. Gli Iron Maiden avevano suonato all’Estadio Nacional di Santiago e stavano partendo per l’Argentina, dove avevano in programma un concerto a Cordova, nell’ambito del tour ‘The Books of Souls World Tour’

 

 

Una foto divertente:

Una foto divertente ri-twittata da un politologo americano Ian Bremmer. Nell’immagine si vede l’aereo degli Iron Maiden all’aeroporto zurighese che sovrasta, in dimensione, quello dei politici Angela Merkel e François Hollande.



  Categories:

A proposito dell'autore

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a commentare.

Aggiungi un commento

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person.
All fields are required.