“LE NUVOLE SOTTO…autobiografia di un pilota collaudatore” – recensione

Marzo 28 11:49 2020

“Le nuvole sotto…” è un libro scritto da Vittorio Sanseverino e pubblicato da LoGisma Editore, che narra le avventure in volo, in contesto bellico e pacifico, dello stesso autore. Dalla seconda guerra mondiale passò al reparto sperimentale volo, per arrivare a diventare collaudatore presso la Fiat Aviazione

 

Il primo volo solista di Vittorio Sanseverino – velivolo Breda 25

Nel 1937 Vittorio Sanseverino entrò per la prima volta in Accademia Aeronautica, con il corso Sparviero. Iniziando con il Breda 25, aereo con il quale imparò a volare, Vittorio pilotò aerei come l’ IMAM RO41, il CA310, il Ca135, il S81 e il Br20 fino ad essere assegnato al suo primo reparto: il 18 Stormo BR20 di Aviano, 31° Gruppo, 65° Squadriglia della Regia Aeronautica.

Con questo reparto ebbe anche il suo battesimo del fuoco, svolgendo l’8 aprile 1941 un’azione di bombardamento sugli impianti industriali di Sebenico.

Negli anni della seconda guerra mondiale partecipò a diverse azioni in Africa, volando con Fiat Br20 e

Fiat Br20

Cant Z1007 per passare poi, dopo l’armistizio dell’ 8 settembre 1943, alla forza aerea cobelligerante e prestando servizio nello stormo Baltimore.

Negli anni successivi al conflitto fu inquadrato nel Reparto Sperimentale volo dell’Aeronautica Militare Italiana che lasciò con il grado di Colonnello nel 1953 per passare alla Fiat Aviazione.

Negli anni d’oro dello sviluppo aeronautico Vittorio Sanseverino collaudò aerei come il Fiat G80, il Fiat G82 e il North American F86K per effettuare poi il primo volo del Fiat G91Y e del  G222 oltre ai collaudi degli F104 Starfighter italiani .

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Dopo anni di voli, di collaudi e di emozioni con alcuni dei velivoli più iconici della nostra storia Vittorio effettuò l’ultimo volo nel 1977, poco prima che iniziassero i voli prova del velivolo Tornado.

Vittorio (a sinistra) insieme ai piloti Trevisan e Quarantelli

Il 30 novembre 2010 Vittorio spiccò il suo volo più alto, spegnendosi all’età di 93 anni.

Nel suo libro, che lui stesso ha definito un insieme di ricordi, Vittorio ci narra con un linguaggio semplice, ma dal quale traspare tutta la sua professionalità, alcune delle avventure che lo hanno coinvolto nella sua vita di volo.

Credo che ogni appassionato ricaverà un grande piacere dalla lettura di questo libro, redatto con una scrittura piana e di agevole comprensione ma nondimeno capace di avvincere ed appassionare dalla prima riga all’ultima.

Uno di quei libri che ti trascinano al loro interno e anche tu, lettore, ti vedi dentro il cockpit ad assistere a quelle manovre e a quelle esperienze.

 

 

Testo Luca Ocretti

Fotografie all’interno dell’articolo proprietà dell’ Autore – Vittorio Sanseverino

Foto di copertina – proprietà dell’ Autore Vittorio Sanseverino

write a comment

0 Comments

No Comments Yet!

You can be the one to start a conversation.

Add a Comment


Warning: Illegal string offset 'rules' in /web/htdocs/www.tuttosulvolo.it/home/wp-content/themes/gadgetine-theme/functions/filters.php on line 206

Warning: Illegal string offset 'rules' in /web/htdocs/www.tuttosulvolo.it/home/wp-content/themes/gadgetine-theme/functions/filters.php on line 225