Fly Party 2019-Historical aircraft group

Agosto 16 18:50 2019

Ogni anno c’è un evento che in Italia raccoglie gli appassionati di aviazione storica.
Una passione legata alle vecchie glorie volanti del passato: velivoli che, in un modo o nell’ altro, hanno portato per le loro peculiarità tecniche, di design o di impiego una continua evoluzione nel campo aeronautico.
Questo evento, come la valorizzazione stessa di tali mezzi, è possibile grazie ad HAG, l’ “Historical Aircraft Group” Italy

 

Che cos’è HAG?

L’ Historical Aircraft Group è un’ associazione che si prefigge lo scopo di valorizzare, ricercare e mantenere in condizioni di volo aeroplani di valore storico.
Per essere storico e far parte della flotta del gruppo un velivolo deve avere almeno 40 anni oppure deve essere caratterizzato da una tecnica costruttiva particolare o da altre condizioni che lo rendono raro.
Il numero dei soci HAG è di oltre 230, in continua crescita, con oltre 180 aerei in flotta.
Stearman, T6, Saab Safir, Falco F8l, Yak52, Cap10…. Aerei tra loro diversi caratterizzati da un fascino unico, e viste le loro caratteristiche son solo alcuni dei tanti mezzi in forza a questo nutrito gruppo di appassionati.

Il FLY PARTY
Quest’anno questa manifestazione di interesse nazionale ( e non solo), giunta alla 11 edizione, ha avuto luogo nella nuova sede del gruppo.
Presso l’ aviosuperficie “Dominio di Bagnoli” da quest’anno HAG ha una sede effettiva, luogo di ritrovo ma anche di eventi, conferenze e manifestazioni.
Proprio qui, il 22 e 23 giugno ha avuto luogo l’evento nel quale l’aviazione storica mostra tutto il suo fascino nel suo ambiente naturale, il cielo. Evento leggermente ridotto rispetto alle precedenti edizioni (a causa dell’ impegno organizzativo non indifferente, tanto più vista la totalità di volontari tra lo staff) ma sempre spettacolare, anche grazie al costante entusiasmo dell’attuale presidente HAG nonché organizzatore da sempre di questo evento, Andrea Rossetto.
Oltre ai velivoli che prendono parte a questo e ad altri eventi da vari anni, questa edizione rimarrà nei cuori e negli occhi di tutti per un velivolo specifico che ha mostrato in volo e a terra tutta la sua straordinaria magnificenza. Da San Francisco, passando per Groenlandia, Islanda, Inghilterra e Germania è arrivato a Venezia Lido e poi al Fly Party un C41 – A, il modello per il trasporto Vip del famoso C47 DAKOTA (o DC3).

Ecco il C41 A durante il primo basso passaggio lungo la pista

Il C41 N341A NC 2145 è stato consegnato all’ USAAC (US ARMY AIR CORPS) il 14 settembre 1939, in forza presso il “first staff Squadron” di Bolling Field (Washington DC).
Dopo il 28 dicembre 1945, data in cui fu venduto e tolto dalla flotta USAAC, furono svariati i proprietari e le sue registrazioni, fino ad arrivare alla attuale dal 12 Novembre 2002.

con Steve Craig, il pilota in comando lungo tutto il viaggio

Un susseguirsi di emozioni a non finire, durante le esibizioni in volo e durante l’esposizione a terra  renderanno questa edizione del Fly Party sicuramente indimenticabile.
Lasciamo parlare loro, le loro linee e la loro eleganza, attraverso le foto scattate durante il FLY PARTY HAG 2019!

Foto e testo : @LucaOcretti

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Luca Ocretti
Luca Ocretti

Sono uno studente al 5° anno dell' Iti Malignani di Udine con la specializzazione Costruzioni Aeronautiche. La passione per i velivoli c'è da sempre, e grazie alla scuola, le sue iniziative e le attività interne, è cresciuta esponenzialmente fino ad arrivare a oggi. Da ottobre 2018 sono in possesso dell' attestato VDS che mi abilita al pilotaggio di velivoli ultraleggeri ad ala fissa, ora ho all' attivo più di 50 ore di volo e sono abilitato al trasporto passeggero e alla radiotelefonia aeronautica in Inglese. Ho partecipato in volo, con il velivolo Fly Synthesis "Storch", al raduno "Piloti di G91 y-r-t-pan" e al "Baracca DAY" a Nervesa della Battaglia. Le attività in ambito aeronautico, sia grazie alla scuola che privatamente, hanno portato ad un importante crescita nella passione e nella formazione. Alcune di queste sono state: Alternanza scuola lavoro Presso Elifriulia, ditta leader nel settore elicotteristico e di scuola di volo dove ho operato su elicotteri R22, R44, EC135, EC145 e aerei C150 e C172. Alternanza scuola lavoro presso le Frecce Tricolori, con giornate in hangar e linea volo operando sui velivoli mb339 PAN Visita a varie basi militari come il 51' stormo di Istrana, il 15' Stormo a Pratica di mare, il 6' RME a Pratica di mare, il 2' Stormo a Rivolto, il 5' Rgt Rigel dell' aviazione dell'esercito. Mi impegno a partecipare a tutti i raduni ed Air show nel nord-est e proprio in uno di questi ho conosciuto Michele, che mi ha dato la possibilità di contribuire a questo Blog. Nei miei articoli l' aviazione militare sarà predominante, unita a quella storica. Buona lettura!

View More Articles
write a comment

0 Comments

No Comments Yet!

You can be the one to start a conversation.

Add a Comment


Warning: Illegal string offset 'rules' in /web/htdocs/www.tuttosulvolo.it/home/wp-content/themes/gadgetine-theme/functions/filters.php on line 206

Warning: Illegal string offset 'rules' in /web/htdocs/www.tuttosulvolo.it/home/wp-content/themes/gadgetine-theme/functions/filters.php on line 225